Produttore di cucine richiede una soluzione di riscaldamento per il suo stabilimento

Quando un rinomato produttore di cucine brianzolo ha avuto bisogno di una soluzione di riscaldamento temporanea per mantenere il personale al caldo, Nolo Climat è stato contattata per valutare le alternative possibili.

Il cliente aveva già utilizzato i nostri servizi in precedenza; negli anni passati, infatti, avevamo noleggiato dei riscaldatori a gas, ma in questa occasione veniva richiesta una soluzione diversa.

L’azienda aveva recentemente completato dei lavori di ristrutturazione all’interno dei propri locali che includevano il miglioramento dell’isolamento termico delle pareti e del tetto, il responsabile era quindi fiducioso nella nostra capacità di installare un sistema adatto alla nuova situazione.

Date le dimensioni e la necessità di una fonte di calore costantemente in funzione, è stato deciso che tre riscaldatori ad alta capacità Aurora FH2000 sarebbero stati i modelli più efficaci.

Le unità sono state posizionate all’esterno, ed equipaggiate con condotti per distribuire enormi volumi di aria calda nei locali. I nostri tecnici hanno quindi fissato le lunghezze ai soffitti in modo da non ostacolare gli operai nello stabilimento.

La massimizzazione dell’efficienza del carburante è stata una considerazione primaria in questa installazione, per questo abbiamo optato per un sistema di ricircolo dell’aria. Questo permetterà di mantenere le temperature desiderate nel modo più economico possibile, in quanto riutilizza l’aria interna (già calda) invece che scaldare costantemente l’aria esterna.

Questo progetto è un ottimo esempio della nostra capacità di adattamento a seguito di un cambiamento nelle circostanze dei nostri clienti.

I riscaldatori rimarranno a noleggio per un totale di 15 settimane, mantenendo i dipendenti dell’azienda al caldo fino a quando le temperature stagionali non inizieranno a risalire.