Homepage > Blog > Brief > Riscaldatori elettrici per un centro espositivo

Riscaldatori elettrici per un centro espositivo

Uno dei più grandi centri espositivi italiani si è rivolto a noi per una soluzione di riscaldamento di medio termine. Durante un evento della durata di 8 settimane era previsto l’utilizzo di una struttura temporanea, installata all’esterno dell’edificio principale. Quest’ultima doveva ospitare oggetti di scena, robotica e altre attrezzature sensibili relative all’esposizione, che dovevano essere imperativamente mantenute al caldo e all’asciutto poiché l’evento si svolgeva durante i mesi invernali.

Trattandosi di una tensostruttura molto grande, un nostro specialista si è recato sul sito per un sopralluogo poche ore dopo la chiamata del cliente. La richiesta era molto specifica, unità con un ingombro ridotto – a causa delle limitazioni di spazio – ma con elevate capacità di riscaldamento.

A causa dei vincoli imposti dagli organizzatori, la scelta doveva inoltre restringersi ai nostri modelli elettrici, dato che non si potevano utilizzare gasolio o gas per ragioni di sicurezza.

Si è deciso che la soluzione migliore era quella di utilizzare numerosi riscaldatori elettrici DE 190, da posizionare strategicamente intorno alla struttura. Queste unità sono in grado di fornire individualmente 42 kW di riscaldamento e di garantire aria pulita, calda e secca, dal momento stesso in cui entrano in funzione.

L’apparecchiatura è stata consegnata dalla nostra sede di Parabiago, consentendo ai nostri tecnici di installare i riscaldatori rapidamente, con grande soddisfazione del cliente.

This article was posted in Brief, Riscaldamento and tagged , . Both comments and trackbacks are closed.