Homepage > Blog > Caldaie > Università noleggia una caldaia da Nolo Climat

Università noleggia una caldaia da Nolo Climat

Secondo le linee guida del governo, la pubblica amministrazione ha il dovere di garantire che università, edifici scolastici e strutture per l’apprendimento soddisfino i requisiti di temperatura minima di 18⁰C. Il mancato rispetto di queste direttive può avere un impatto sia sugli studenti che sui docenti, con livelli di concentrazione potenzialmente ridotti se le condizioni non sono quelle ideali.

Così, quando un’università si è ritrovata un lunedì mattina con la sua caldaia guasta, è stato immediatamente necessario trovare una soluzione per ripristinare sia il riscaldamento che l’acqua calda.

L’edificio in questione è generalmente in uso per tutto il giorno, il che implicava il necessario ricorso al noleggio di una caldaia temporanea per garantire che le aule, la biblioteca e le sale studio potessero rimanere operative.

Avendo utilizzato i nostri servizi in precedenza, il facility manager responsabile dell’approvvigionamento delle attrezzature ha contattato Nolo Climat chiedendoci di fornire una soluzione nel più breve tempo possibile. Dopo aver discusso le specifiche e le necessità dell’edificio al telefono, il nostro specialista ha deciso che l’installazione di una caldaia da 300kW sarebbe stata adatta all’applicazione.

La nostra macchina era accompagnata da tutti gli accessori necessari, compresi raccordi, tubazioni flessibili, e un serbatoio per il gasolio. È stata installata all’esterno, e collegata direttamente all’impianto fisso dell’università.

Grazie alla nostra rapidità, i locali sono potuti restare aperti per studenti e docenti, evitando di dover cancellare le lezioni a causa di un guasto. La caldaia è rimasta a noleggio per un totale di quattro settimane ed è stata scollegata solo dopo che il cliente ha completato la riparazione della sua unità fissa.

This article was posted in Caldaie and tagged , , . Both comments and trackbacks are closed.