Homepage > Blog

Nolo Climat presenta l’Arena 18, un nuovo raffrescatore industriale mobile

Nolo Climat ha il piacere di annunciare l’introduzione di un nuovo raffrescatore industriale mobile nella sua flotta di noleggio: l’Arena 18. Si tratta di un raffrescatore evaporativo portatile e molto potente, in grado di fornire un flusso d’aria regolabile fino a 18000 m3/h.

Robusto e altamente performante, l’Arena 18 presenta un mix di tecnologia e innovazione, grazie ad una struttura in polietilene resistente a urti e corrosione, motore inverter e funzione di “emergency stop” che arresta immediatamente la macchina in caso di necessità.

Concepito per ambienti di medie-grandi dimensioni e con forti carichi termici, è perfetto per raffrescare postazioni di lavoro, capannoni, fabbriche, officine, macchinari e prodotti soggetti a surriscaldamento, eventi in tensostrutture e in esterno.

Il capiente serbatoio d’acqua da 120 litri dota l’Arena 18 di una maggiore autonomia, e permette l’allaccio alla rete idrica tramite tubo in dotazione.

I raffrescatori evaporativi sono una soluzione efficiente, economica ed ecologica per il raffrescamento localizzato; sono facili da installare, pronti all’uso, e possono essere rapidamente posizionati dove servono.

Per maggiori dettagli sul nuovo Arena 18 e per visualizzare la scheda tecnica, vi basta cliccare qui. Se desiderate parlare con un esperto per un’installazione, chiamateci ora allo 0331 556021.

pubblicato in Tagged,,

Come funzionano i chiller e in quali applicazioni vengono utilizzati

Nolo Climat si è fatta conoscere e apprezzare in tutta Italia come azienda specialista nel noleggio di chiller e soluzioni di raffreddamento. La nostra flotta vanta un gran numero di unità – da modelli a bassa capacità fino a multi-megawatt – e grazie ad un’esperienza pluriennale in progetti di ogni dimensione, siamo in grado di rispondere alle richieste provenienti da una vasta gamma di settori.

Ma come funziona un chiller? In effetti, le applicazioni nelle quali si possono utilizzare queste macchine sono differenti, ma si possono sintetizzare in 3 tipi principali.

Climatizzazione ambientale o comfort cooling

Parliamo di comfort cooling quando l’obiettivo principale è quello di regolare la temperatura interna di uno o più locali per creare un ambiente confortevole per le persone presenti. Le applicazioni in cui ci troviamo generalmente a operare sono uffici e sale conferenze, hotel, eventi, aziende, ospedali, etc.

In questi casi, uno o più chiller vengono solitamente installati all’esterno dell’edificio e collegate tramite delle tubazioni flessibili ai fan coils che si trovano all’interno; questi ultimi si occupano dello scambio di calore acqua-aria per produrre l’aria condizionata.

Fan coil o ventilconvettori: come funzionano?

Il nome di questi dispositivi deriva da due parole inglesi: “fan” – ventilatore – e “coil” – bobina. Una caratteristica fondamentale dei fan coil è quella di poter essere utilizzati sia per raffrescare che per riscaldare un ambiente. Naturalmente, una modalità di funzionamento esclude l’altra.

Nel caso specifico del collegamento ad un chiller, l’acqua fredda viene pompata nella serpentina dello scambiatore di calore. Durante la circolazione dell’acqua refrigerata, l’unità interna aspira aria calda che passa sulle serpentine e la sua temperatura si abbassa prima di essere reimmessa nel locale. Il calore viene poi disperso dal chiller quando l’acqua di ritorno completa il ciclo.

Per avere un’idea più chiara del funzionamento, potete cliccare sul video sottostante e un’animazione vi mostrerà in dettaglio il processo.

Continua a leggere

pubblicato in Tagged,,,

Nolo Climat fornisce condizionatori per un salone gastronomico

Quando si organizza una fiera o un’esposizione durante i mesi estivi, è essenziale garantire una temperatura confortevole per i vostri ospiti. Se l’evento si svolge in uno spazio non climatizzato, è necessario installare un efficiente e affidabile sistema di climatizzazione temporanea, in grado di mantenere freschi visitatori e dipendenti.

Alla Nolo Climat siamo specializzati nel noleggio di condizionatori per tutti i tipi di eventi e siamo in grado di consigliarvi l’attrezzatura temporanea più adatta alla vostra situazione.

Il nostro deposito di Milano è stato recentemente contattato dal proprietario di un ristorante impegnato nell’organizzazione di un salone di degustazione di prodotti regionali. Il cliente desiderava una soluzione temporanea per rinfrescare un’ampia sala e consentire ai visitatori di godersi l’evento in un ambiente fresco e confortevole.

A seguito della visita in loco di uno dei nostri specialisti, abbiamo proposto l’installazione di 4 condizionatori rooftop HPAC30 ad alta capacità, dotati di condotti per portare aria fresca all’interno ed estrarre calore. Inoltre, sono stati installati quattro ventilatori ASF21 all’ingresso ed è stato scelto un condizionatore con tubo di scarico ET25 per raffreddare una piccola stanza separata.

Il cliente è molto soddisfatto della soluzione proposta, i nostri dispositivi hanno rapidamente ridotto la temperatura della sala, permettendo al salone di svolgersi senza intoppi.

La stagione estiva si avvicina e gli eventi si moltiplicheranno: in caso di bisogno, non esitate a contattarci al numero 0331.556021, i nostri esperti saranno in grado di consigliarvi il noleggio condizionatori più adatto!

pubblicato in Tagged,,

Concessionario noleggia condizionatore rooftop ad alta capacità

Un’auto nuova e moderna è senza dubbio una visione attraente per i passanti. Non sorprende, quindi, che gli showroom abbiano sempre vetrate molto grandi, in modo che le automobili siano chiaramente visibili dalla strada. Tuttavia, quando le temperature iniziano ad aumentare, queste vetrate creano una sorta di effetto serra che è molto difficile da gestire.

Tale situazione si è verificata nello showroom di una nota e prestigiosa casa automobilistica: le temperature nella sala espositiva avevano superato i 35°C, causando dei problemi di salute al personale e, ovviamente, un problema commerciale legato all’impossibilità di accogliere i clienti.

Il responsabile della concessionaria ha contattato Nolo Climat alla ricerca di una soluzione rapida e adeguata. Data l’urgenza, uno specialista si è recato sul posto prima della chiusura per proporre un’installazione personalizzata. Affrontare un problema di climatizzazione e ventilazione in spazi molto ampi richiede l’utilizzo di condizionatori ad alta capacità; in questo caso, il cliente non voleva installare macchine nella sala, per cui si è deciso di fornire un condizionatore rooftop HPAC45 posizionabile all’esterno.

In circa 30 minuti il condizionatore è stato installato su un lato dell’edificio con relativo gruppo elettrogeno. La nostra macchina ha permesso di offrire una soluzione pratica ed efficiente: grazie a dei condotti flessibili, grandi volumi di aria fredda sono stati immessi nei locali e, allo stesso tempo, l’aria calda è stata evacuata. Questo ha garantito una soluzione economica al problema del cliente.

I nostri tecnici hanno realizzato un pannello su misura per la porta laterale, in cui sono stati creati dei fori per il passaggio dei condotti. Inoltre, il posizionamento del condizionatore d’aria all’esterno dell’edificio ha preservato il padiglione da qualsiasi rumore.

Grazie alla nostra soluzione personalizzata, il concessionario ha potuto riprendere la sua attività la mattina seguente. Lo showroom è stato adeguatamente climatizzato e i clienti sono stati accolti in un ambiente fresco e piacevole.

Se necessario, i condizionatori Nolo Climat essere noleggiati per garantire il comfort dei clienti e delle persone che lavorano in showroom e grandi spazi espositivi. Per scegliere il modello più adatto, contattateci allo 0331 556021 o visitate il nostro sito web.

pubblicato in Tagged,,

Noleggio estrattori d’aria per la ristrutturazione di una diga

Una corretta ventilazione non solo è richiesta per legge, ma è anche un fattore importante per eliminare le sostanze nocive per la salute e garantire che i lavoratori abbiano l’aria fresca necessaria.

Una nota impresa di ingegneria civile ha recentemente avviato grandi lavori di ristrutturazione di una diga. Bisognava concentrarsi in particolare su una delle porte della diga e le relative rotaie, le quali dovevano essere urgentemente manutenute. Era essenziale rimuovere sedimenti e residui attaccati alla porta, controllare il funzionamento delle parti meccaniche, installare nuove tecnologie e, infine, procedere alla riverniciatura.

La porta della diga è stata sollevata e trasportata sul retro del bacino in modo da poter effettuare i lavori di ristrutturazione. Per rinnovare le rotaie, tuttavia, era necessario poter lavorare sott’acqua. Per realizzare tutto questo, è stata costruita una capsula per rendere possibile lo svolgimento dei lavori. La messa in servizio di un sistema di ventilazione temporaneo era quindi necessario per garantire una buona qualità dell’aria e la sicurezza dei lavoratori.

Per ottenere una soluzione rapida a questo problema di ventilazione e poter continuare i lavori di ristrutturazione, l’impresa edile ha contattato Nolo Climat. Un tecnico ha quindi fornito un preventivo per il noleggio di due estrattori d’aria FV900 S2 e di condotti flessibili.

Continua a leggere

pubblicato in Tagged,,

I vantaggi della pompa di calore: quando utilizzarla e quanto si risparmia

Recentemente si sente sempre più spesso parlare delle pompe di calore e dei vantaggi legati alla loro installazione. L’argomento è diventato estremamente attuale, e nel momento in cui dobbiamo scegliere come riscaldare gli ambienti di un edificio o di un’azienda, viene naturale interrogarsi sulla reale convenienza di queste macchine, soprattutto se stiamo considerando un metodo di riscaldamento temporaneo.

Come funziona una pompa di calore?

Le pompe di calore sono apparecchiature in grado di sfruttare il principio naturale per il quale nella materia il calore si sposta dal caldo verso il freddo.

Il funzionamento di una pompa di calore è relativamente semplice: si tratta di una macchina frigorifera (chiller) che preleva il calore da sorgenti esterne – come l’aria, l’acqua o il suolo – e, attraverso cambiamenti di stato e cicli di compressione paragonabili a quelli di un frigorifero, produce la climatizzazione e l’acqua calda sanitaria, l’acqua che si usa per l’igiene personale e per cucinare.

L’unica energia necessaria per il suo funzionamento è quella elettrica, utilizzata dal ventilatore e dal compressore per muovere l’aria e il fluido refrigerante, evitando così combustione e rilascio di gas e CO2 nell’atmosfera.

A seconda della fonte d’energia da cui la pompa preleva il calore, si distinguono pompe aria-acqua, acqua-acqua e terra-acqua.

Riscaldamento con pompa di calore: conviene veramente?

La risposta è sì, utilizzare una pompa di calore per il riscaldamento conviene. Questa convenienza deriva dal fatto per ogni 1 KWh immesso, queste macchine ne posso creare da 3 a 5 termici, con un’efficienza che può andare quindi dal 300% al 500%.

Continua a leggere

pubblicato in Tagged,,

Nolo Climat al fianco delle imprese edili con le sue soluzioni di riscaldamento

Nel settore dell’edilizia, un abbassamento delle temperature nelle fasi finali di un progetto può essere molto problematico e comportare costosi ritardi. In generale, tutte imprese di costruzione sono sotto pressione quando si tratta di rispettare le scadenze dei progetti, ma se le temperature scendono e l’umidità aumenta, i lavori di finitura non possono essere realizzati propriamente.

Un’impresa ha contattato Nolo Climat dopo aver incontrato delle difficoltà durante la ristrutturazione di un complesso residenziale. In particolare, il capo cantiere aveva urgentemente bisogno di asciugare i muri e i soffitti dopo la posa dello stucco. Questo era necessario per procedere con la pittura dell’edificio.

Data l’urgenza del progetto, un tecnico Nolo Climat ha visitato il sito il giorno stesso per valutare la situazione. In poche ore, l’impresa edile ha ricevuto un preventivo per il noleggio di riscaldamento. Abbiamo quindi proposto di riscaldare contemporaneamente i cinque appartamenti dell’edificio utilizzando un riscaldatore ad alta capacità. Per ottenere un’uguale distribuzione dell’aria calda, abbiamo deciso di utilizzare condotti flessibili per raggiungere ogni piano e convogliare il calore all’interno dell’immobile.

Continua a leggere

pubblicato in Tagged,,

Noleggio riscaldamento: le installazioni più comuni durante i mesi invernali

Il noleggio di riscaldamento è spesso la soluzione migliore per esigenze temporanee o di breve termine. Questa necessità può derivare dal bisogno di riscaldamento supplementare a causa di condizioni climatiche estreme, o dal guasto di sistemi di riscaldamento fissi.

Uffici, scuole, negozi, ospedali e strutture sanitarie sono spesso colpiti da questo tipo di problemi quando i loro impianti di riscaldamento centralizzato si guastano. In situazioni come queste è possibile noleggiare piccoli radiatori elettrici mobili per fornire calore istantaneo e sicuro con un’alimentazione elettrica domestica. Quando il bisogno è a lungo termine, sono disponibili anche caldaie temporanee a noleggio. Quest’ultime possono essere collegate molto rapidamente agli impianti di riscaldamento centralizzato esistenti.

Nel settore dell’edilizia e dei lavori pubblici, dei generatori di calore più grandi e potenti vengono generalmente noleggiati per accelerare i tempi di asciugatura e proteggere gli edifici dai danni causati dal gelo.

Il freddo può facilmente ritardare i progetti e danneggiare materiali delicati e costosi: in questi casi, si possono noleggiare riscaldatori indiretti a gasolio o riscaldatori elettrici ad alta capacità per fornire aria calda e secca dove necessario. Sono inoltre disponibili soluzioni combinate che includono deumidificatori per combattere le condizioni di elevata umidità che ostacolano l’asciugatura dei materiali di costruzione.

Continua a leggere

pubblicato in Tagged,,

Riscaldatori elettrici per un centro espositivo

Uno dei più grandi centri espositivi italiani si è rivolto a noi per una soluzione di riscaldamento di medio termine. Durante un evento della durata di 8 settimane era previsto l’utilizzo di una struttura temporanea, installata all’esterno dell’edificio principale. Quest’ultima doveva ospitare oggetti di scena, robotica e altre attrezzature sensibili relative all’esposizione, che dovevano essere imperativamente mantenute al caldo e all’asciutto poiché l’evento si svolgeva durante i mesi invernali.

Trattandosi di una tensostruttura molto grande, un nostro specialista si è recato sul sito per un sopralluogo poche ore dopo la chiamata del cliente. La richiesta era molto specifica, unità con un ingombro ridotto – a causa delle limitazioni di spazio – ma con elevate capacità di riscaldamento.

A causa dei vincoli imposti dagli organizzatori, la scelta doveva inoltre restringersi ai nostri modelli elettrici, dato che non si potevano utilizzare gasolio o gas per ragioni di sicurezza.

Si è deciso che la soluzione migliore era quella di utilizzare numerosi riscaldatori elettrici DE 190, da posizionare strategicamente intorno alla struttura. Queste unità sono in grado di fornire individualmente 42 kW di riscaldamento e di garantire aria pulita, calda e secca, dal momento stesso in cui entrano in funzione.

L’apparecchiatura è stata consegnata dalla nostra sede di Parabiago, consentendo ai nostri tecnici di installare i riscaldatori rapidamente, con grande soddisfazione del cliente.

pubblicato in Tagged,

Nolo Climat noleggia caldaia in emergenza ad un carcere

Quando un carcere piemontese ha subìto un guasto inaspettato alla sua caldaia, Nolo Climat è stata contattata nella speranza di trovare rapidamente una soluzione temporanea.

Senza una caldaia funzionante, attività quotidiane come la preparazione dei pasti e la pulizia non possono essere svolte correttamente, il che ha portato il direttore delle struttura a contattarci una domenica sera in urgenza.

La speranza era di ripristinare l’acqua calda e i servizi di riscaldamento il prima possibile, per questo motivo un tecnico Nolo Climat ha visitato il sito per definire la linea d’azione più appropriata. Era importante che si tenesse conto delle esigenze quotidiane del carcere, in modo da poter installare una caldaia di capacità sufficiente.

Abbiamo quindi fornito una caldaia in container da 500 kW, la quale si è dimostrata adatta a sostituire la macchina originale del cliente durante la riparazione.

Grazie al nostro rapido intervento, siamo stati in grado di installare la caldaia la mattina successiva alla richiesta, garantendo un ripristino veloce dei servizi del carcere ed evitando ulteriori problemi al cliente. Il risultato è stato quindi estremamente positivo e il direttore molto soddisfatto.

Per informazioni relative al noleggio caldaie, chiamate il numero 0331 556021, i nostri esperti sono a vostra disposizione per chiarire ogni dubbio o effettuare un sopralluogo per fornire un preventivo su misura.

pubblicato in Tagged,,