Homepage > Blog

Scuola genovese richiede il noleggio di una caldaia

Un guasto inaspettato della caldaia è uno scenario preoccupante per qualsiasi industria, ma in alcuni settori – come quello dell’istruzione – bisogna intervenire più rapidamente che in altri. Le norme in materia di riscaldamento degli edifici pubblici stabiliscono che le scuole e le strutture educative devono garantire che la temperatura all’interno delle classi sia di almeno 18⁰C. Il rispetto di queste direttive permette di evitare potenziali chiusure.

Nolo Climat è stata contattata da una scuola di Genova dopo che le recenti inondazioni avevano causato danni alla sua caldaia.

A seguito delle forti piogge, il locale caldaia collocato nel seminterrato dell’edificio era stato sommerso dall’acqua: una soluzione d’emergenza si è resa quindi necessaria per garantire il regolare svolgimento delle lezioni.

L’assenza di riscaldamento e di acqua calda avrebbe lasciato la scuola priva di servizi di base, motivo il quale abbiamo agito immediatamente. Il problema è stato portato alla nostra attenzione il venerdì pomeriggio, richiedendoci il noleggio di una caldaia e la sua installazione prima della riapertura della scuola il lunedì successivo.

Basandosi sulle specifiche dell’edificio, un nostro specialista ha proposto una soluzione su misura: si è deciso di installare una caldaia da 100kW e di collegarla alle tubazioni già presenti in loco. Abbiamo inoltre fornito un serbatoio per il gasolio da 3000 litri da posizionare accanto all’unità; la sua grande capienza avrebbe consentito rifornimenti poco frequenti.

Il noleggio della caldaia si è rivelato una perfetta soluzione per la scuola, la quale aveva un disperato bisogno del nostro intervento per evitare ripercussioni sull’attività didattica. L’installazione durante il fine settimana e il funzionamento silenzioso della macchina sono stati notevolmente apprezzati.

Quando una caldaia si rompe nel pieno dell’inverno è necessario agire immediatamente. In caso di bisogno contattate Nolo Climat al numero 0331 556021 ed un nostro esperto vi assisterà nella ricerca di una soluzione efficace progettata sulle vostre esigenze.

pubblicato in Tagged,,

Da Nolo Climat siamo pronti per la stagione invernale. E voi?

Da Nolo Climat offriamo ai nostri clienti la possibilità di adottare misure preventive per riscaldare i loro stabilimenti, magazzini, negozi, cantieri o eventi.

In questo articolo, vi mostriamo quali sono i settori con cui ci troviamo più spesso a lavorare durante la stagione fredda, e quali sono le soluzioni più adatte a seconda delle applicazioni.

Riscaldamento di ambienti di lavoro

Qualsiasi ambiente di lavoro – sia esso un ufficio, un negozio, un ospedale o una scuola – deve essere mantenuto adeguatamente caldo durante l’inverno. Quando il sistema di riscaldamento si guasta o perde in efficacia, l’impossibilità di garantire una temperatura idonea può avere conseguenze negative a diversi livelli di gravità.

Per questa ragione, ogni volta che i nostri esperti ricevono una chiamata, si mettono immediatamente all’opera per studiare una soluzione su misura che possa mantenere operativi i vostri servizi e garantire la sicurezza di dipendenti, clienti, pazienti, studenti, ecc.

Se avete dei dubbi, saremo in grado di fornirvi consulenza telefonica o di eseguire un sopralluogo gratuito volto a consigliarvi la soluzione ideale. È essenziale, infatti, utilizzare il giusto tipo di riscaldamento e valutare attentamente anche la scelta del carburante.

Il tipo di applicazione, la presenza di persone, il ricircolo dell’aria e l’isolamento della zona, influenzano notevolmente la selezione del riscaldatore o della caldaia e possono permettervi di risparmiare centinaia di euro.

Cantieri ed edilizia

Per loro stessa natura, i cantieri sono costantemente esposti agli agenti atmosferici. Il freddo, il ghiaccio e l’umidità possono causare ritardi e portare ad un aumento dei costi, per questa ragione è imperativo prendere una serie di precauzioni prima di affrontare i mesi invernali.

Indipendentemente dalla situazione, i nostri esperti possono aiutarvi a scegliere un sistema di riscaldamento ottimale – sia esso elettrico, a gasolio o a gas – per la durata da voi desiderata.

In generale, la presenza di una fonte di calore affidabile può aiutare a:

-   garantire un ambiente di lavoro confortevole per gli operai impegnati sul vostro cantiere;

-  accelerare il processo di asciugatura del calcestruzzo e di altri materiali;

-  evitare il congelamento, i danni e i ritardi ad esso associati;

-  proteggere la qualità dei lavori di finitura e verniciatura.

Test dei riscaldamenti a pavimento e stabilizzazione del massetto

Menzione a parte merita l’avviamento iniziale degli impianti di riscaldamento a pavimento (detto anche shock test),
che è un’operazione che deve essere eseguita correttamente per mezzo di scaldamassetti elettrici in grado di compiere tutte le operazioni richieste dalla normativa in vigore.

Nolo Climat vi propone il noleggio di caldaie elettriche ideali per lo shock termico degli impianti, per asciugare il massetto o il calcestruzzo; la nostra gamma di modelli va da 3 a 36 kW. Per bisogni più importanti, delle centrali termiche in container sono disponibili, fino a 1500 kW di potenza.

I nostri tecnici sono sempre a disposizione per consigli o per effettuare un sopralluogo al fine di garantire che la corretta soluzione sia implementata nel minor tempo possibile.

Industria

Nolo Climat è specializzata nella fornitura di soluzioni di riscaldamento temporaneo per una vasta gamma di applicazioni industriali. Abbiamo anni di esperienza nell’installazione di riscaldatori portatili per fabbriche, impianti di produzione e stabilimenti manifatturieri in tutta Italia.

Comprendiamo l’impatto che temperature troppo basse possono avere sulle attività dei nostri clienti, ed interveniamo rapidamente per evitare ripercussioni.

Possiamo fornire:

-  grandi volumi di riscaldamento per il comfort del personale e lo stoccaggio di materie prime e prodotti;

-  aerotermi elettrici, a gasolio e a gas, da 3 kW a soluzioni multi-megawatt;

-  caldaie e pompe di calore per la produzione di acqua calda sanitaria e riscaldamento;

-  interventi d’emergenza 7 giorni su 7 e pianificazione per manutenzioni programmate.

Eventi

I fattori logistici da tenere in considerazione durante l’organizzazione di un evento sono numerosi. Per questo motivo, da Nolo Climat vi aiutiamo prendendoci carico di quelli legati alla temperatura.

È importante che ogni ospite mantenga un piacevole ricordo del vostro evento e, durante i mesi invernali, la qualità del vostro impianto di riscaldamento gioca un ruolo fondamentale che non deve essere trascurato.

Siamo conosciuti tra le agenzie di organizzazione di eventi e i fornitori di servizi per la nostra competenza, e possiamo aiutarvi installando una soluzione di riscaldamento personalizzata per il vostro evento, sia nell’ipotesi che un sistema non esista, sia se esso si guasta o non è sufficiente.

Se la location da riscaldare è una tensostruttura, il modo più sicuro ed efficace consiste nell’utilizzare riscaldatori a combustione indiretta, i quali possono essere alimentati a gasolio o a gas. I riscaldatori indiretti vengono installati all’esterno, e si utilizzano dei condotti per dirigere l’aria calda all’interno.

Il vero vantaggio di questo tipo di installazione è la sicurezza, poiché i fumi vengono espulsi attraverso uno scarico (camino) e la fiamma è contenuta all’interno della camera di combustione.

La gamma di riscaldatori Nolo Climat è molto ampia, e comprende modelli che vanno da 3 a 400 kW, a seconda del volume da scaldare e della potenza elettrica disponibile. Un esperto valuterà al telefono o in seguito ad un sopralluogo quale modello installare, e lo consegnerà in poche ore direttamente sul vostro sito.

Il seguente video può darvi un’idea più chiara dei diversi tipi di intervento e delle soluzioni.

Piste di ghiaccio e pattinaggio

Non tutti gli eventi invernali sono legati al riscaldamento. Nel periodo di Natale, è ormai diventato comune installare piste di pattinaggio nel centro delle città. Questa pratica ci ha portato a progettare soluzioni stagionali specifiche per progetti a livello nazionale, acquisendo un’esperienza senza pari nel settore.

Installazioni critiche come le piste di ghiaccio vengono realizzate seguendo un procedimento specifico, e fanno affidamento su un raffreddamento costante a -12°C per rimanere funzionali. Per questo motivo, una parte vitale del nostro servizio include un supporto d’emergenza 24 ore su 24, in grado di garantirvi assistenza in qualsiasi momento.

La nostra esperienza ci permette non solo di creare piste di ghiaccio da principio, ma anche di assicurarne la manutenzione durante l’utilizzo. Per fare ciò possiamo contare sulla nostra flotta di chiller a bassa temperatura, indispensabili per questo tipo di applicazioni.


Qualsiasi sia la vostra necessità durante questo inverno, non esitate a contattarci per chiedere consigli e un preventivo gratuito. Da Nolo Climat risponderemo alle vostre richieste 7 giorni su 7 ed interverremo rapidamente con una soluzione su misura. Il numero da chiamare è lo 0331 556021.

pubblicato in Tagged,,,

I metodi alternativi per combattere il freddo in ufficio

Durante i mesi autunnali e invernali, il drastico cambiamento climatico può avere effetti negativi sulla mente e sul corpo, lasciandoci di malumore e riducendo la nostra capacità di concentrazione. Questo avviene, a maggior ragione, quando ci troviamo a lavorare in un ambiente freddo; è stato infatti provato che una temperatura troppo bassa influenza la nostra performance professionale, causando stanchezza, confusione e stati d’animo negativi.

Anche se l’approccio più efficace è, ovviamente, quello di affidarsi a un sistema di riscaldamento centralizzato, ci sono una serie di tecniche alternative (e leggermente eccentriche!) che le persone possono adottare per combattere il freddo in ufficio.

Spesso concepiti come rimedi casalinghi, questi metodi per mantenersi caldi possono non si adattano necessariamente ad un ambiente di lavoro; tuttavia, dato l’approccio unico che ogni persona può adottare, vale la pena vederli in dettaglio.

Vestirsi a strati

Quando il dress code del proprio ufficio richiede camicie, pantaloni e altri capi di abbigliamento formale, può essere difficile farla franca indossando maglioni o vestendosi a strati. Tuttavia, questo non è sempre vero. Le persone si sono adattate, e hanno iniziato ad indossare capi aggiuntivi sotto il loro normale abbigliamento da lavoro – come leggings, magliette di lana o calzettoni. Una sciarpa e un cappello potrebbero dare una sensazione di calore maggiore, ma non sono molto adatti per essere indossati dietro una scrivania.

Continua a leggere

pubblicato in Tagged,,

Come agire rapidamente contro danni dell’acqua e allagamenti

L’ondata di maltempo che ha toccato la Penisola gli scorsi giorni proseguirà anche questa settimana. Tra oggi e domani è infatti previsto l’arrivo dell’ennesima perturbazione atlantica, che investirà di nuovo il Centro-Nord e la Sardegna, con i fenomeni più intensi in Liguria, sulle regioni centrali tirreniche e nel Nord-Est.

La giornata di mercoledì offrirà una tregua nelle precipitazioni, le quali tuttavia torneranno giovedì in una versione meno intensa sul Nord-Ovest, la Sardegna, le coste toscane e laziali.

A Venezia, dopo una domenica iniziata sotto brutti presagi e previsioni di acqua alta fino a 160 centimetri, nel pomeriggio si è aperto uno squarcio di sereno, permettendo alla città di riprendere le sue attività e alle scuole di riaprire regolarmente.

In Toscana, gli abbondanti rovesci hanno causato l’innalzamento dell’Arno, mettendo in allerta Firenze e Pisa. Una valanga in Alto Adige ha invece isolato la Val Martello.

Quando le forti piogge e l’umidità causano problemi alle vostre attività, da Nolo Climat siamo soliti intervenire con soluzioni di deumidificazione mirate, in grado di rimediare a danni dell’acqua e allagamenti.

La nostra vasta gamma di deumidificatori e la nostra esperienza ci permettono di ripristinare rapidamente la piena funzionalità del vostro business, azienda o cantiere, e di proteggere l’integrità dei vostri prodotti.

Se avete bisogno di un intervento post-alluvione, o di garantire un controllo preciso dell’umidità, noi possiamo aiutarvi.

Perché rivolgersi a Nolo Climat:

-  Modelli refrigeranti ed essiccanti con capacità di deumidificazione fino a 1550l/24h;

-  Consegna rapida e soluzioni ‘chiavi in mano’;

-  Pacchetti completi inclusivi di riscaldatori e ventilatori;

-  Tariffe competitive e assistenza 24h/24 et 7j/7;

-  Noleggio di breve, medio e lungo termine.

Per richiedere il preventivo gratuito di una soluzione su misura per voi, cliccate qui o chiamate lo 0331 556021.

pubblicato in Tagged,,,,

Nolo Climat fornisce una caldaia ad una casa di riposo

Nolo Climat è stata recentemente contattata da una casa di riposo bolognese in cerca di una caldaia temporanea. Questo dispositivo era essenziale per fornire riscaldamento e acqua calda sanitaria ai locali, e consentire a pazienti e dipendenti di svolgere normali attività quotidiane, come la pulizia, la preparazione dei pasti, oppure occuparsi dell’igiene personale.

Il cliente aveva iniziato il processo di sostituzione della sua caldaia fissa, quindi era alla ricerca di una soluzione temporanea per sei settimane, fino all’arrivo della nuova unità. La richiesta era urgente: occorreva evitare qualsiasi potenziale impatto sulla salute dei residenti.

Uno dei nostri esperti si è recato sul posto per valutare gli spazi e garantire che non ci fosse alcun conflitto tra l’installazione della soluzione temporanea e quella sostitutiva.

A seguito del sopralluogo, ha raccomandato l’installazione di una caldaia da 100 kW completa di tubazioni e di un serbatoio da 3000 litri.

La centrale è stata rapidamente collegata al sistema di trattamento dell’aria e al circuito dell’acqua calda sanitaria esistente; questo ha permesso alla casa di riposo di rimanere operativa riducendo i tempi di inattività al minimo.

La nostra caldaia da 100 kW si adatta perfettamente alle esigenze delle strutture sanitarie: è discreta, garantisce un basso livello di rumorosità e assicura prestazioni elevate.

Installata sul retro dell’edificio, è stata nascosta alla vista e non ha creato problemi di accesso al sito da parte dei veicoli. Essa resterà a noleggio fino alla messa in funzione della caldaia sostitutiva.

Questa è la prima volta che la casa di riposo utilizza i nostri servizi; i responsabili sono stati eccezionalmente soddisfatti dai risultati e ci ricontatteranno in futuro in caso di bisogno.

Per informazioni relative al noleggio caldaie, non esitate a chiamarci al numero 0331 556021.

pubblicato in Tagged,,

Azienda della grande distribuzione noleggia riscaldatori da Nolo Climat

La temperatura è un fattore molto importante nell’esperienza di acquisto dei clienti, ed ha un impatto diretto sulla quantità di tempo che essi trascorrono in un negozio. Di conseguenza, durante la stagione fredda i sistemi di riscaldamento giocano un ruolo molto importante all’interno di negozi e centri commerciali.

Senza un impianto funzionale, alcune aziende possono essere messe di fronte alla decisione di chiudere temporaneamente dei punti vendita fino a quando non si trova una soluzione.

Questo è stato il problema incontrato da un rivenditore specializzato in attrezzature sportive e per il tempo libero.
A causa di un guasto al sistema di riscaldamento, uno dei suoi store era a rischio chiusura.

Il responsabile doveva rimediare a questo inconveniente nel più breve tempo possibile, ha quindi deciso di contattare Nolo Climat per un preventivo.

Lo stesso giorno, uno dei nostri specialisti si è recato al negozio per una consultazione, a seguito della quale è stato proposto un sistema di riscaldamento temporaneo adeguato. Abbiamo deciso di noleggiare due riscaldatori indiretti ad alta capacità Aurora FH4000, ciascuno collegato ad un serbatoio per il gasolio da 3000 litri.

Le macchine e i serbatoi sono stati installati all’esterno del magazzino in una strada adiacente normalmente utilizzata per caricare la merce. Una rete di condotti flessibili ha poi permesso di portare l’aria calda all’interno.

Con una potenza termica di 383 kW e una portata d’aria di 24000 m³/h ciascuno, questi riscaldatori hanno risolto rapidamente il problema del cliente, riscaldando il negozio e permettendo che potesse restare aperto al pubblico senza disagi.

Se siete alla ricerca di una soluzione di riscaldamento a noleggio, non esitate a contattarci al numero 0331 556021 per ottenere un preventivo gratuito. Nolo Climat offre inoltre un’ampia gamma di caldaie, un servizio di gestione e rifornimento del gasolio, oltre a serbatoi di grande capacità.

pubblicato in Tagged,,

Come proteggere il vostro business dal freddo?

Con l’avvicinarsi dell’inverno, aziende e attività commerciali prendono spesso in considerazione il noleggio di riscaldatori o di caldaie per diverse ragioni. Questo perché, quando le temperature iniziano a scendere, i responsabili si preoccupano di come ciò possa influenzare il personale e tutte le operazioni quotidiane, e prendono decisioni volte ad evitare l’insorgere di problemi.

Un decreto del Presidente della Repubblica (DPR) sancisce che negli uffici, così come nelle scuole e nelle case, la temperatura non dovrebbe superare i 20 gradi centigradi, con 2 gradi di tolleranza.

Negli edifici adibiti, invece, ad attività artigianali e industriali il limite è di 18 gradi. Anche se, rivela uno studio dell’Università di Maastricht, le donne avrebbero bisogno di alzare il termostato di qualche grado: per lei, secondo i risultati, la temperatura ideale è 24,5 gradi, per lui 22 gradi.

La nostra casa madre inglese, Andrews Sykes, ha recentemente condotto un sondaggio nel quale ha rilevato che il livello di produttività in ufficio è più elevato quando la temperatura è di 22℃. Circa l’80% degli intervistati ha inoltre ammesso di lamentarsi della temperatura del proprio ambiente di lavoro, il che sottolinea la diffusione del problema.

Investire in sistemi di riscaldamento svolge quindi un ruolo fondamentale per garantire un ambiente di lavoro adeguato.
Continua a leggere

pubblicato in Tagged,,,

Autunno 2019 – Quando si accendono i riscaldamenti?

Con l’arrivo dell’autunno anche il freddo ha fatto il suo ritorno sull’Italia, con un crollo termico anche di 10 gradi registrato in diverse regioni. Nonostante si sia ancora lontani dalle rigide temperature invernali, una domanda inizia a farsi sentire, soprattutto fra i più freddolosi: quando verranno accesi i riscaldamenti?

Il Decreto del Presidente della Repubblica numero 412 del 26 agosto del 1993 è la norma che ha stabilito le limitazioni e i criteri di utilizzo degli impianti di riscaldamento in Italia. Tale disposizione ha diviso lo Stivale in sei zone climatiche ognuna delle quali con orari e periodi di accensione specifici nel corso dell’anno.

Si passa così da province come Cuneo, Belluno e Trento, che non sono vincolate ad una data specifica, a buona parte delle regioni del nord Italia che li accenderanno il 15 ottobre. Nel centro-sud e nelle isole i riscaldamenti verranno accesi tra il 1° novembre e il 1° dicembre a seconda della zona.

Per ovvie ragioni, quando caldaie e impianti di riscaldamento vengono rimessi in funzione, è proprio quando ci si accorge se qualcosa non funziona. Nel migliore dei casi una revisione può prendere qualche ora; ma quando ci si trova di fronte a manutenzioni più impegnative o alla sostituzione di alcune parti, spesso servono più giorni prima di essere nuovamente operativi.

Alla Nolo Climat siamo sempre pronti ad intervenire quando queste eventualità si verificano. Le nostre caldaie e i riscaldatori portatili sono un’ottima soluzione per mantenere uffici, aziende, fabbriche, ospedali, hotel e scuole al caldo mentre si interviene sugli impianti fissi.

Il mantenimento di una temperatura adeguata è parte essenziale del benessere dei dipendenti e della soddisfazione di utenti e clienti, ed ha serie conseguenze per coloro che non soddisfano pienamente questi requisiti. Un freddo eccessivo sul luogo di lavoro può causare disarmonia, influire sulla produttività, aumentare la suscettibilità alle malattie e, in circostanze estreme, portare ad assenteismo.

Per questa ragione eccelliamo quando si tratta di soddisfare le richieste dei clienti, andando oltre le loro aspettative grazie alla nostra comprovata esperienza pluriennale.

In qualità di leader in Italia nel noleggio riscaldatori e nel noleggio caldaie, possiamo intervenire in qualsiasi tipo di locale con una soluzione su misura. Che siate alla ricerca di un piccolo numero di radiatori elettrici per un ufficio, di una soluzione ad alta capacità per una fabbrica, o di riscaldamento e acqua calda sanitaria per un ospedale, potete contare su di noi per risolvere la situazione efficacemente.

Le nostre apparecchiature vengono inoltre utilizzate regolarmente per accelerare una serie di progetti edilizi, come l’asciugatura del massetto e dell’intonaco, e possono lavorare in tandem con i nostri deumidificatori quando l’umidità è eccessiva.

Siamo in grado di assumerci la responsabilità di tutti gli aspetti del vostro progetto di riscaldamento, dall’elaborazione tecnica, alla consegna e all’installazione. In caso di unità a gasolio, offriamo inoltre un servizio di rifornimento del carburante e una gamma di serbatoi di diverse capacità.

Se desiderate prenotare un sopralluogo con uno dei nostri tecnici, o discutere in dettaglio una potenziale necessità, contattateci oggi stesso al numero 0331 556021.

pubblicato in Tagged,,,

Noleggio deumidificatori per un cantiere navale

Dopo anni di utilizzo, le navi vengono spesso sottoposte a lavori di manutenzione e ammodernamento. Gli aspetti più importanti di queste operazioni sono la sabbiatura, la verniciatura e la conservazione dei rivestimenti; questo perché nel corso della loro vita le navi sono esposte a condizioni estremamente severe, e senza un adeguato trattamento l’acqua e la salsedine arrecheranno danni irreversibili.

La sabbiatura è un procedimento meccanico con il quale si erode la parte più superficiale dello scafo tramite l’abrasione con un getto di sabbia ed aria. Successivamente si procederà alla verniciatura, la quale viene eseguita in cicli completi che possono prevedere uno o più strati.

Al termine di questi interventi professionali, le navi ritrovano il loro originario splendore in termini di brillantezza, planarità e rifrazione d’immagine.

La scorsa settimana abbiamo ricevuto la chiamata di un cantiere nautico della laguna veneta. Il responsabile necessitava dell’installazione urgente di deumidificatori all’interno di due comparti di una nave che doveva essere riverniciata, e ci ha contattati per comprendere la fattibilità del progetto.

Dopo una conversazione con un nostro esperto, abbiamo proposto il noleggio di due deumidificatori KT 6000, entrambi equipaggiati con condotti flessibili per permettere di soffiare l’aria secca nei comparti estraendo l’umidità in eccesso.

In meno di 24 ore dalla chiamata del cliente, i nostri tecnici erano sul cantiere per installare i deumidificatori. Il giorno successivo abbiamo ricevuto una mail del responsabile che ci ringraziava per la rapidità del nostro intervento, il quale aveva permesso di dare il via alle operazioni di verniciatura senza ritardi.

Il KT 6000 è il deumidificatore più potente della nostra flotta, dall’estrazione nominale di 1550 litri ogni 24 ore e una portata d’aria massima di 6000 m3/h; ideale per progetti di grandi dimensioni, fa parte della categoria dei deumidificatori essiccanti. Da Nolo Climat disponiamo anche di una vasta gamma di modelli refrigeranti, adatti per cantieri, magazzini, archivi, musei o per il ricovero post-allagamento.

In caso di bisogno, contattate i nostri specialisti per un preventivo gratuito. Sapranno consigliarvi la soluzione di deumidificazione più appropriata, compresi pacchetti inclusivi di ventilatori e riscaldatori per un’azione essiccante ancora più efficace. Chiamate oggi lo 0331 556021 o visitate noloclimat.it

pubblicato in Tagged,,

Noleggio caldaia d’emergenza per un ospedale veronese

Nolo Climat è stata recentemente contattata da un ospedale di Verona per rispondere ad una situazione critica. Un guasto alla caldaia aveva lasciato decine di pazienti senza riscaldamento e acqua calda e, data l’assenza di sistema di backup, era necessaria una sostituzione temporanea.

La società di gestione responsabile della struttura sanitaria ha quindi contattato i nostri esperti nella speranza di risolvere rapidamente il problema.

L’incidente si è verificato nelle prime ore del mattino e richiedeva un intervento immediato e mirato. Abbiamo quindi organizzato un sopralluogo per valutare l’installazione più appropriata, il tutto in poche ore dalla ricezione della prima chiamata. L’intero processo è stato ulteriormente facilitato da una conversazione con il cliente avvenuta mentre eravamo in viaggio verso l’ospedale, la quale ci ha fornito un’idea più chiara di cosa aspettarci una volta raggiunto il posto.

Poiché le tubazioni esistenti erano intatte e funzionanti, è stato deciso che collegare una delle nostre caldaie in container al circuito sarebbe stata la soluzione migliore. Abbiamo quindi scelto di installare un’unica caldaia da 300kW per sostituire l’unità difettosa del cliente, sicuri che questo modello avesse la potenza necessaria per coprire l’intera area colpita dal guasto.

Se non fossimo stati in grado di fornire una soluzione immediata al guasto in questione, l’ospedale sarebbe andato incontro a grossi disagi, compresa l’eventualità di trasferite i pazienti in altri reparti. Ciò avrebbe causato enormi problemi logistici, per questo motivo questa eventualità doveva essere evitata a tutti i costi.

Il noleggio della caldaia durerà sei settimane e consentirà all’azienda di gestione di disattivare la caldaia difettosa per effettuare le riparazioni necessarie. Il cliente si è detto molto soddisfatto della rapidità della nostra risposta e della capacità di ristabilire la piena operatività della struttura ospedaliera entro lo stesso giorno.

pubblicato in Tagged,,,